Dai Dipartimenti

Vocazione Impresa: presentate 372 domande per la fase "B"

 (REGFLASH) Pescara, 19 nov. - Sono 372 le domande presentate per accedere alla fase B del bando Vocazione impresa, l'iniziativa della Regione Abruzzo finanziata dal programma Por Fse che eroga contributi ai disoccupati che decidono di aprire un'attività imprenditoriale. Il bando nasce con l'obiettivo di finanziare, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, i progetti di impresa più validi, a sostegno dei quali vengono forniti servizi di assistenza e tutoraggio per il primo anno di attività.

UE: a Dubrovnik l'Abruzzo con attività progettuali AdriaMORE

REGIONE CAPOFILA CONTRO RISCHI PER LE REGIONI COSTIERE. (Regflash)- L'AQUILA, 12 nov - Si è tenuto a Dubrovnik (Croazia) il secondo Steering Committee del progetto AdriaMORE finanziato dal Programma europeo di cooperazione transfrontaliera Italia-Croazia.

Beni culturali: allo studio una legge quadro e tavolo tecnico

LO ANNUNCIA DIRETTORE DIPARTIMENTO CULTURA DI FILIPPO -(REGFLASH)-AVEZZANO,9 nov. Un tavolo tecnico che si occuperà della stesura di una proposta di legge quadro regionale in linea con gli standard ministeriali e al passo con norme recenti.

Lavoro: pubblicata graduatoria per assunzione categorie svantaggiate Asl Teramo

Con nota del dipartimento delle Politiche del lavoro il Centro per l'impiego di Teramo ha pubblicato la graduatoria per l'assunzione di due coadiutori amministrativi, cat. B, del comparto sanità. Si tratta dell'assunzione di due figure, espressamente richieste dalla Asl di Teramo, che sono inserite nelle speciali graduatorie di categorie svantaggiate.

Microcredito: domani conferenza stampa di Lolli su nuovo bando

(REGFLASH) Pescara, 8 nov. - Il nuovo bando del Microcredito Abruzzo sarà al centro della conferenza stampa che il presidente vicario della Giunta regionale, Giovanni Lolli, terrà domani, 9 novembre alle ore 10.30, presso la sala Blu della sede della Regione Abruzzo in viale Bovio a Pescara. Alla conferenza stampa prenderanno parte il presidente di Abruzzo Sviluppo, Manuel De Monte e il direttore del Dipartimento Sviluppo economico e Lavoro, Piergiorgio Tittarelli.

Emergenza maltempo, parte la colonna mobile in aiuto del Veneto

(Regflash) l'Aquila, 3 nov - Parte la Colonna Mobile della Protezione Civile Abruzzo verso le aree bellunesi in piena emergenza maltempo tra piogge incessanti, smottamenti e intere comunità isolate.

Maltempo: Allerta Gialla (ordinaria criticità), in Abruzzo del 3 novembre

Allerta arancione per le zone interne della Regione con scadenza alle 24:00 di oggi, Possibilità di innesco di fenomeni franosi.

Vocazione impresa: da oggi presentazione domande per accedere alla fase "B"

(REGFLASH) Pescara, 2 nov. - Parte la fase B del bando Vocazione impresa, l'iniziativa della Regione Abruzzo finanziata dal programma Por Fse che eroga contributi ai disoccupati che decidono di aprire un'attività imprenditoriale. Da questa mattina 2 novembre fino al prossimo 15 novembre, infatti, coloro che hanno superato la fase A del bando, partita lo scorso 5 giugno, potranno presentare domanda per chiedere il finanziamento della propria idea imprenditoriale.

Maltempo: allerta arancione Regione Abruzzo per la giornata del 2 novembre.

(Regflash) L'Aquila, 1 nov - Dopo l’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la nostra regione nei giorni scorsi, il Centro Funzionale d'Abruzzo coordinato da Antonio Iovino della Protezione Civile, rende noto, tenuto conto delle previsioni per le prossime ore che vedono un nuovo peggioramento delle condizioni meteo, ha provveduto ad emettere un nuovo avviso di criticità regionale con previsione di allerta arancione per rischio idraulico diffuso sulle zone interne della Regione in particolare della Provincia dell’Aquila.

Maltempo; Mazzocca: in partenza 16 volontari abruzzesi per l'alluvione nel bellunese

(Regflash) L'Aquila, 31 ott - Mentre in Abruzzo si registra una tregua, non accenna a fermarsi l'ondata di maltempo che da giorni insiste sull'intero Paese. La situazione è particolarmente drammatica nel bellunese, dove ammontano a oltre 50 mila le utenze senza energia elettrica e molte frazioni sono ancora isolate.