Dai Dipartimenti

Emergenza valanghe: iniziati il 24 gennaio i sopralluoghi nelle aree a rischio

(REGFLAH) L’Aquila, 25 gen. - Il 24 gennaio, a seguito delle segnalazioni pervenute dai sindaci interessati, sono iniziati i sopralluoghi nelle aree a rischio valanghe. Le verifiche sono coordinate dalla Unità di Crisi-Nucleo Tecnico-operativo del Rischio Valanghe istituita presso il COC di Penne (PE) in stretta sinergia con il Tavolo tecnico scientifico valanghe, Centri di competenza Meteomont Carabinieri, AINEVA ed il supporto di 23 esperti di valanghe.

Emergenza; Autorità Bacino: nessuna relazione tra frane e valanghe

(Regflash) L'Aquila, 24 gen - In riferimento ad alcuni articoli di stampa, il Commissario dell'Autorità di Bacino della Regione Abruzzo, Luciano Di Biase, ritiene opportuno fornire i seguenti chiarimenti: "Il Piano Frane della Regione Abruzzo (detto comunemente PAI) è uno strumento di pianificazione a vasta scala e sovraordinato, in continuo aggiornamento per il naturale evolversi dei fenomeni di dissesto idrogeomorfologici. È stato adottato nel 2005 ed approvato nel 2008; interessa un territorio di circa 8500 km2 e comprende 272 Comuni tra Abruzzo e Molise.

Emergenza: sono circa 2700 le persone ospitate nelle strutture ricettive della costa

(Regflash) L’Aquila, 23 gen - Sono circa 2700 le persone ospitate ad oggi nelle strutture ricettive della costa a seguito degli eventi sismici del 18 gennaio e delle imponenti nevicate che si sono verificate sul territorio regionale. Lo rende noto il Centro Operativo di accoglienza e alloggiamento di Giulianova. La maggior parte delle persone proviene dalla provincia di Teramo, ma ci sono famiglie provenienti anche dall’Aquilano.

Emergenza: attiva Unità di Crisi per valutazione Rischio Valanghe

(REGFLASH) L’Aquila, 21 gen. -Si porta a conoscenza dei Sindaci dei Comuni interessati dal pericolo di slavine che possono richiedere un sopralluogo di tecnici esperti compilando il file presente al link http://cor.regione.abruzzo.it/images/scheda_segnalazione.xls e inviandolo all’indirizzo email: salaoperativa@regione.abruzzo.it

Protezione Civile: forte rischio valanghe

(REGFLASH) L’Aquila, 21 gen. - L'Appennino abruzzese a rischio forte per caduta valanghe. Lo comunicano la Protezione Civile regionale ed il Comando Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare.

L'ondata di maltempo che ha colpito l'Abruzzo ha comportato infatti l'accumulo di strati di neve fresca su strati di neve precedentemente compattata e già trasformata. Questa condizione del manto nevoso provoca un aumento della instabilità di pendii montani caratterizzati da accumuli di neve con diversa consistenza, umidità e temperatura.

Emergenza: Attivo a Giulianova Centro Accoglienza Sfollati

(Regfalash) L'Aquila, 20 gen - Si porta a conoscenza di tutti i Sindaci dei Comuni colpiti dai recenti eventi emergenziali (meteorologici e sismici) che sono attivi i seguenti numeri telefonici per la sistemazione alberghiera di persone oggetto di ordinanze di sgombero:

- 0862.314311
- 338.4170008

Terremoto: prorogata a domani chiusura uffici Regione all'Aquila

(REGFLASH) Pescara, 19 gen. - Chiusura prorogata a domani, venerdì 20 gennaio, per gli uffici della Regione Abruzzo dislocati all'Aquila e nella provincia. Lo comunica il direttore generale, Cristina Gerardis, dopo che il prefetto dell'Aquila ha prorogato in mattinata l'ordinanza di chiusura di tutti gli uffici pubblici della provincia.

Maltempo: Forte rischio valanghe in Abruzzo

(REGFLASH) L’Aquila, 19 gen. - L’Appennino abruzzese a rischio forte per caduta valanghe.
Lo comunicano la Protezione Civile regionale ed il Comando Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare dei Carabinieri.
L'ondata di maltempo che sta colpendo l'Abruzzo ha comportato infatti l'accumulo di strati di neve fresca su strati di neve precedentemente compattata e già trasformata.
Questa condizione del manto nevoso provoca un aumento della instabilità di pendii montani caratterizzati da accumuli di neve con diversa consistenza, umidità e temperatura.

Terremoto: Domani chiusi uffici dell'Aquila

(REGFLASH) Pescara, 18 gen. Il direttore generale della Regione Abruzzo, Cristina Gerardis, in una nota, ha comunicato che nella giornata di domani, giovedì 19 gennaio, gli uffici regionali delle sedi dell'Aquila rimarranno chiusi in forza di ordinanza del prefetto dell'Aquila. Mentre gli uffici di Pescara verranno sottoposti a verifica speditiva da parte di ingegneri all'uopo incaricati nella prima mattinata di domani; pertanto, i dipendenti, potranno accedere agli uffici a partire dalle 10:30, orario in cui presumibilmente le verifiche saranno terminate.

Sisma: domani il bando per il Direttore dell'Ufficio Speciale per la Ricostruzione

(REGFLASH) Pescara, 17 gen. - La Regione Abruzzo ha attivato la procedura per il conferimento dell'incarico di Direttore dell'Ufficio Speciale per la Ricostruzione post sisma 2016, ultimo importante passaggio per la messa a pieno regime della struttura tecnica prevista dal Decreto Legge n. 189 del 2016.